Nostra figlia ha coniato questi “Grizzly Bear Muffins” e ho pensato che fosse così carino che ho dovuto andare con esso.

Muffin grizzly Bear (Vegan Chocolate Chunk Oat Muffins) – umidi, teneri e cioccolatosi, questi semplici muffin sono la colazione perfetta. E nessuno indovinerà che sono vegani (davvero)!

Ho iniziato volendo creare una versione fatta in casa di questi. Li chiamiamo “muffin biscotto” e sono uno dei preferiti da queste parti. Mi piace che ottiene semi di lino in tutta la loro sana gloria nel mio esigente mangiatore di un kiddo. Sono finito in questa ricetta da The Pastry Affair e, usandochela come punto di partenza, è andata da lì.

Muffin grizzly Bear (Vegan Chocolate Chunk Oat Muffins) – umidi, teneri e cioccolatosi, questi semplici muffin sono la colazione perfetta. E nessuno indovinerà che sono vegani (davvero)!

Sarò onesto, il risultato finale non è niente come i muffin Chocolate Brownie che stavo cercando di replicare. Questi sono più teneri e cake-y – quasi come cupcakes per la colazione (senza glassa) se sono onesto. Ma sono diventati uno dei preferiti della famiglia così come sono, in stile Bridget Jones, così ho pensato che fosse giunto il momento di condividerli con voi!

Ti ricordi lo spot Life Cereal su Mikey? “Non lo manerà – odia tutto … HA LIKES IT! HEY MIKEY! Onestamente, nostro figlio è un po’ Mikey. Un Mikey del tutto amabile ma comunque un Mikey. E lei ama questi teneri muffin di avena al cioccolato. Il che significa, credo, che non ci sia nessuno in tutto il mondo a cui non piacciano.

Muffin grizzly Bear (Vegan Chocolate Chunk Oat Muffins) – umidi, teneri e cioccolatosi, questi semplici muffin sono la colazione perfetta. E nessuno indovinerà che sono vegani (davvero)!

Credo che siano una specie di grizzly-bear-esque con il loro ricco colore marrone e le gobbe sulla schiena? Non lo so, è un tratto. Ma a prescindere da come li chiami, penso che li amerai!

STAMPA RICETTA
5
5 / 5 (1 Recensioni)
Hai fatto questa ricetta?
LEAVE A REVIEW
RENDIMENTO: 1 DOZZINA DI MUFFINS
MUFFINS DI GRA-L (VEGAN CHOCOLATE CHUNK OAT MUFFINS)
PREP: 15 MINUTI COOK: 20 MINUTI TOTALE: 35 MINUTI
Umidità, tenera e cioccolatosa, questi facili muffin sono la colazione perfetta. E nessuno indovinerà che sono vegani (davvero)!

Ingredienti:
2 cucchiai di semi di lino macinati 6 cucchiai (1/3 tazza) di acqua
1 tazza e mezzo di farina per tutti gli usi
1/2 tazza di avena arrotolata
2/3 tazza di zucchero semolato
1/3 di tazza di cacao in polvere
2 cucchiaini di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di sale marino a grana fine
1 tazza e mezzo di latte di mandorle non zuccherato
1/2 tazza di olio di canola
1 cucchiaino di estratto di vaniglia pura
1/2 tazza e 1/3 di tazza di ciocca vegana (o patatine), divisa
Indicazioni:
Preriscaldare il forno a 375 gradi Fahrenheit. Ungere le lattine di uno stampo di muffin di 12 tazze di dimensione standard con il vostro mister di olio preferito, spray antiaderente, o strofinare ogni tazza con un po ‘di olio. O il percorso pigro, come me, e basta usare fodere di carta!
In una ciotola media, mescolare insieme il semi di lino macinati e l’acqua. Mettere da parte e lasciare sondare per 5 minuti per gel.
In una ciotola grande, mescolare insieme la farina, l’avena, lo zucchero, il cacao in polvere, il lievito, il bicarbonato di sodio e il sale.
Aggiungere il latte di mandorla, l’olio e l’estratto di vaniglia nella ciotola media con il lino. Mescolare per combinare.
Versare gli ingredienti umidi sugli ingredienti secchi. Mescolare fino a quando non viene combinato. Piegare in una tazza e mezzo dei pezzi di cioccolato o patatine.
Dividere la pastella tra le 12 tazze di muffin. Top ciascuno con i restanti pezzi di cioccolato da 1/3 tazza.
Cuocere fino a quando le cime primavera indietro quando li colpire delicatamente e / o quando uno stuzzicadenti inserito nel centro esce asciutto, circa 20 minuti.
Togliere dal forno e lasciare raffreddare per circa 10 minuti, quindi trasferire ogni muffin in un rack di filo per raffreddare completamente. Muffin saranno teneri per iniziare con ma meno teneri una volta raffreddato.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *